Riccione, al Palazzo dei Congressi la conclusione del Premio Ilaria Alpi

Riccione, al Palazzo dei Congressi la conclusione del Premio Ilaria Alpi

RICCIONE - Alle ore 21 al Palazzo dei Congressi di Riccione PREMIAZIONE DELLA 16° EDIZIONE DEL PREMIO ILARIA ALPI, con la partecipazione straordinaria di Enrico Bertolino, Carlo Lucarelli, Ottavia Piccolo. Conduce la serata Tiziana Ferrario.

 

Ottavia Piccolo leggerà in anteprima alcuni brani tratti dallo spettacolo teatrale dedicato a Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, e diretto da Stefano Massini. La Piccolo, che sarà sul palco di Riccione a "testimoniare e non recitare" il testo di Massini, si dice felicissima di narrare ulteriormente una vicenda che in molti hanno purtroppo dimenticato. "Il testo è molto bello. Potrei dire che ha allo stesso tempo un approccio poetico e informato. Si vede che c'è dietro un lavoro di approfondimento notevole e ben curato". Alla serata finale del Premio Ilaria Alpi salirà sul palco riccionese con orgoglio: "Questo sarà un ripasso importante per tutti. E' importante continuare a parlare di questo mistero anche se molti di noi sanno che un mistero non è. E io sono felice di esserci, anche solo da testimone, per raccontare un'altra volta questa brutta storia".

 

Tra gli altri appuntamenti di SABATO 19 GIUGNO, alle 12 al Palazzo del Turismo il dibattito su Citylab.tv "Immigrazione e sicurezza in Europa", un progetto europeo promosso dall'Associazione Ilaria Alpi e da Agoravox Francia. Partecipano Ilvo Diamanti (sociologo, politologo ed editorialista de La Repubblica), Dario Melossi (docente ordinario di criminologia della facoltà di scienze giuridiche dell'Università di Bologna), Massimo Merlino (ricercatore del Centro per gli Studi delle Politiche Europee-CEPS Bruxelles). Modera Sergio Cantone, corrispondente Euronews a Bruxelles. A Riccione la conclusione del progetto iniziato un anno fa con la nascita di un sito internet che ha raccolto video sul tema dell'immigrazione, con 24 lavori di giornalisti e autori italiani e francesi. Per l'occasione da Riccione verrà presentato il primo report dell'Osservatorio Europeo della Sicurezza promosso da Fondazione UNIPOLIS, Demos & Pi e Osservatorio di Pavia.

Alle ore 16 al Palazzo del Turismo "Best international organised crime report"; il premio Ilaria Alpi, Flare Network e Novaja Gazeta indicono il primo bando europeo per inchieste audiovisive sulla criminalità organizzata internazionale. Michele Curto (Presidente Flare), Roman Anin (Novaja Gazeta), Francesco Cavalli (Premio Ilaria Alpi), Mario Sanna (Rainews24), Gianni Gaggini (RSI-televisione svizzera) parleranno della diffusione della criminalità in Europa e di criminalità organizzate transnazionali.

 

Alle ore 18 a Villa Mussolini il dibattito sul tema "Da Parigi a Riccione una casa per i rifugiati", in collaborazione con Maison des Journalistes di Parigi. Partecipano Philippe Spinau, Danièle Ohayon (presidente e direttore della Maison des Journalistes), Roberto Natale (presidente FNSI), Mimmo Càndito (presidente di RSF Italia).

Il Premio Alpi e Maison des Journalistes Parigi propongono la nascita di una casa per giornalisti rifugiati anche in Italia. La Maison, fondata nel 2000, sostiene la causa della libertà di stampa ospitando giornalisti costretti a lasciare il

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -