Riccione, al teatro del Mare i Turbolenti

Riccione, al teatro del Mare i Turbolenti

RICCIONE - Giovedì 25 febbraio riprende al Teatro del Mare di Riccione la Stagione di Teatro Comico con la direzione artistica della Compagnia Fratelli di Taglia: in scena, alle 21.15, il ritorno in terra romagnola de I Turbolenti con Siamo Poveri di Mezzi. Risate assicurate con il quartetto di punta di Colorado Cafè Live (Italia 1) che dopo aver festeggiato il decennale di attività si presenta al proprio pubblico con un nuovo spettacolo che attinge a piene mani dall'esperienza catodica del gruppo.

 

Infatti se l'occasione che tanti artisti aspettano è quella di mettere in piedi una propria trasmissione tv, ai Turbolenti capita molto di più: la possibilità di programmare e realizzare un intero palinsesto televisivo. Il budget molto ridotto però li costringe a essere "limitati", e a rivedere i loro piani. In una confusione mediatica, di ruoli e gags, devono dare fondo a tutta la loro abilità artistica (mimo, clownerie, improvvisazione teatrale) per rivisitare in prima persona le differenti forme dell'intrattenimento televisivo di oggi, con i suoi aspetti grotteschi e surreali. Tra i programmi di Pover Channel (questo il nome della loro tv) non mancano nemmeno I Turbotubbies, gli imprevedibili, maliziosi, ribelli ed estrosi pupazzi, che affrontano i problemi della vita di tutti i giorni con la spensieratezza dei bambini e la furbizia degli adulti.

 

I Turbolenti sono nati artisticamente nell'ottobre del 1998 nel locale milanese "La corte dei miracoli". Presenza fissa, fin dalla prima edizione, di Colorado Café Live (Italia 1), palcoscenico privilegiato delle loro divertenti incursioni corali (I Turbotubbies, la boy band, C.S.I, la partita di rugby...) e di bizzari personaggi (Mariello Prapapappo, Chicco d'Oliva, il Pupo Secchione, il Mago Fiorenzo, il flautista Studdarello....). In questi anni hanno calcato le scene del cabaret, del teatro comico, del cinema, della televisione e anche del teatro d'opera, partecipando nel 2006 ad un allestimento de Il flauto magico di Mozart al Teatro Regio di Torino. Da qualche mese i loro Turbotubbies prestano le voci anche a un navigatore satellitare.

 

I Turbolenti sono:

 

Enzo Polidoro - Attore, ballerino, cantante, mimo, mago, mangiafuoco e focaccine... Comincia i suoi studi all'ISEF per poi finirli al Centro Teatro Attivo (aveva le idee confuse). Caratteristiche: per lui il tempo si è fermato, è da anni che ha 33 anni. Segni particolari: pizzetto con le meches. Ha partecipato al film I mostri oggi con Diego Abatantuono, Claudio Bisio e Sabrina Ferilli.

Stefano Vogogna - È diplomato all'ISEF della Lombardia. Si divide tra sport, spettacolo, probabilità e imprevisti. Ottimo ballerino... quando sta fermo! Appassionato di detti, proverbi, modi di dire, fare, baciare, lettera e testamento. Caratteristiche: R moscia e broccolone. Anche lui nel cast del film I mostri oggi.

Gianluca Impastato - 30 anni fotomodello. Da sempre appassionato di sfilate, grazie a Dolce e Gabbana è "stato inserito" nel mondo della moda. Misure: 90-90-90-90 ... no, non c'è un 90 in più, il primo è riferito alle orecchie. Può sembrare che abbia la puzza sotto il naso, in realtà è vino. Nel 2008 ha partecipato anche alla serie televisiva Medici Miei con Enzo Iacchetti e Giobbe Covatta mentre nell'ultima stagione televisiva ha partecipato alla sitcom di Così fan tutte con Alessia Marcuzzi e Debora Villa.

Gianluca Fubelli "Scintilla" - Formatosi allo Stadio Olimpico, inizia la sua carriera in alcune trattorie romane. Si spaccia per astronauta ma la sua vera aspirazione è diventare Supereroe... Sul palco usa male le mani...ma se usa la testa è peggio. Il suo sogno è andare a Hollywood. Il suo insegnante d'inglese? Cassano! Per la tv ha partecipato alla serie Don Luca c'è con Luca Laurenti, alla trasmissione Bar Stadio con Ugo Conti, Bebo Storti e Max Pisu e alla trasmissione satirica Sputnik mentre al cinema ha fatto parte del cast de L'ultimo Crodino con Enzo Iacchetti e Ricky Tognazzi.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -