Riccione, appuntamento con gli angeli rossi. Migliaia di Babbi Natale per i bambini down

Riccione, appuntamento con gli angeli rossi. Migliaia di Babbi Natale per i bambini down

Riccione, appuntamento con gli angeli rossi. Migliaia di Babbi Natale per i bambini down

RICCIONE - Questa volta gli angeli rossi lavoreranno per i bambini down: la marcia dei Babbi Natale del 26 dicembre a Riccione servirà a raccogliere fondi per ristrutturare una casa per piccoli disabili. L'anno scorso si presentarono in oltre 4mila e con il denaro raccolto è stata acquistata una Tac per l'ospedale Ceccarini. E in piazza Ceccarini si troveranno anche quest'anno, il giorno di Santo Stefano, i babbi e le mamme vestiti da Babbo, con tanto di costume rosso e barba bianca.

 

"Saremo più del 2009, speriamo tanti di più", si sbilancia Paolo Massarente, presidente del comitato Riccione Xmas che organizza l'evento benefico. "Se Riccione ama Babbo Natale, anche Babbo Natale ama Riccione", dicono gli organizzatori, impegnati da mesi a organizzare la camminata lungo le vie della cittadina romagnola.

 

Ecco come funziona. Si compera il kit di Babbo Natale alla Galleria Viscardi di Riccione, davanti alla sala giochi Happy Days, e dall'11 dicembre anche al Palazzo del Turismo. Il kit è gratuito per i bambini delle scuole materne ed elementari di Riccione, che lo riceveranno il 19 dicembre durante una festa al Parco d'Oltremare. Per gli altri ragazzini costa invece 5 euro, mentre per gli adulti ne costa 15; chi ha già il costume dello scorso anno se la può cavare con 10 euro, che gli danno diritto alla pettorina-zainetto e al codice a barre per il conteggio dei partecipanti. Senza attrezzatura, niente camminata di beneficenza.

 

Come si è detto, i fondi andranno nella ristrutturazione di una casa di via Limentani a cura degli Amici di Centro 21: l'intento è quello di farla diventare un punto di riferimento e di sostegno per le famiglie della zona con bambini down. Gli organizzatori cercano sponsor, ma anche chi intenda collaborare alla giornata durante la marcia benefica: gruppi musicali, coristi, cantanti, comici, artisti di ogni tipo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -