Riccione: arrestati tre clandestini ucraini

Riccione: arrestati tre clandestini ucraini

RICCIONE - Con l'accusa di inottemperanza ai decreti di espulsione ed agli ordini di allontamento dal territorio nazionale, tre ucraini clandestini sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Riccione assieme al carabiniere di quartiere.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di Vasyl Pantia (classe 1976), Nazariy Bilohras (classe 1984) e Yuriy Bilohras (classe 1985), sorpresi all'interno di un'abitazione in via Santarosa a Riccione. Indagini sono in corso a carico del proprietario dello stabile in cui i tre viveano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -