Riccione, arriva il Torneo Internazionale di Biglie da Spiaggia

Riccione, arriva il Torneo Internazionale di Biglie da Spiaggia

RICCIONE - Dopo il successo ottenuto nel 2009, torna  il Torneo Internazionale delle Biglie da Spiaggia una degli eventi di  "Emilia-Romagna è Un Mare di sapori" il cartellone promosso dalla Regione che da luglio a settembre toccherà le principali località della costa per far conoscere  ai turisti le tradizioni enogastronomiche e i prodotti tipici dell'Emilia-Romagna. E proprio loro, i  33 prodotti DOP e IGP dell'Emilia-Romagna saranno rappresentati all'interno delle biglie al posto dei tradizionali  campioni del ciclismo. E così "cricco" dopo "cricco" il Prosciutto di Parma, il Parmigiano Reggiano, il Culatello di Zibello, le Pesche e Nettarine di Romagna  e i tanti altri "vip" del paniere emiliano-romagnolo si rincorreranno lungo le piste di sabbia, sfidandosi in una  gare del gusto e del divertimento.

 

Si giocherà in oltre 250 Bagni, la partecipazione è gratuita e aperta ai turisti di tutte le età e le  finali si disputeranno a Cervia il 21 e 22 agosto. Quest'anno  c'è poi una novità: oltre al tradizionale torneo tra turisti, ci sarà il torneo dei  Bagni  con vere e proprie squadre degli stabilimenti balneari a sfidarsi fino alla vittoria finale. E ogni squadra adotterà un prodotto DOP o IGP.

 

«Con Emilia-Romagna è Un Mare di Sapori vogliamo sollecitare il turista del mare a scoprire i valori che fanno grande e unica la nostra tradizione agroalimentare: storia, cultura, identità e   grande qualità dei prodotti - spiega l'assessore regionale  all'agricoltura Tiberio Rabboni - Lo facciamo  proponendo loro racconti, spettacoli, degustazioni, ma anche tanto divertimento. Così è per il Torneo delle Biglie che già nelle passate edizioni ha saputo coinvolgere grandi e piccoli  in un vero e proprio percorso a tappe che ha toccato tutte le principali località rivierasche».

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -