RICCIONE - Bancarotta frudolenta, arrestata pregiudicata 41enne

RICCIONE - Bancarotta frudolenta, arrestata pregiudicata 41enne

RICCIONE – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Riccione hanno arrestato una pregiudicata di Sassuolo, la 41enne Patrizia Gianferrari, colpita da un’ordinanza custodia cautelare in carcere per reati relativi alla legge fallimentare, tra i quali bancarotta fraudolenta in concorso.

In particolare, la donna è stata posta sotto osservazione e pedinamento da parte dei Carabinieri di Riccione nell’ambito di indagini per presunte truffe perpetrate nella cittadina rivierasca. I militari, dopo aver individuato il temporaneo domicilio della donna, l’hanno bloccata mentre faceva rientro in abitazione. Nel corso della perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro assegni bancari per un importo complessivo pari ad euro 120mila euro e numerosi documenti relativi alle imprese delle quali la donna sarebbe consulente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -