Riccione: basket, la nazionale magistrati vince la partita di beneficenza

Riccione: basket, la nazionale magistrati vince la partita di beneficenza

RICCIONE - Si è conclusa con la vittoria della Nazionale Basket Magistrati la partita di beneficenza "10 anni N.B.A - Riccione 2010", evento organizzato dall'agenzia M.E.P. (Marketing Event Project di Mario Fucili, Karine Regaello e Igor Antonelli) con il patrocinio del Comune di Riccione, che il 1° maggio ha aperto ufficialmente la stagione estiva della Perla Verde.

 

Dopo il toccante incontro di venerdì 30 con Maria Falcone e Sergio Lari dedicato alla cultura della legalità e il rispetto delle regole, sabato 1° maggio sul parquet allestito sulla spiaggia antistante a piazzale Roma si è disputata la partita benefica che nel celebrare i dieci anni della Nazionale Basket Artristi ha permesso di raccogliere fondi per due importanti progetti: l'incasso di quasi 2000 euro sarà interamente devoluto all' Ospedale Pediatrico Foyer Saint Camille de Port au Prince ad Haiti con "Hands for Haiti - Don't forget" e all'associazione "FedeLux" per la ricerca sulla leucemia.

 

A partire dalle 16 il folto pubblico che affollava la spiaggia e viale Ceccarini ha cominciato a riempire piazzale Roma, trascinato dall'animazione di Radio Bruno, dai numerosi ospiti vip e dalla spettacolare esibizione del "Vitasnella Dance Company". Poi tutti all'interno dell'arena dove in canotta e pantaloncini si sono sfidati in un torneo triangolare due squadre di artisti e la Nazionale Magistrati (capitanata dal Procuratore Lari, infortunato ma presente) con il successo finale di questi ultimi, molto sorprendenti per qualità tecniche e condizione fisica. Tra i personaggi dello spettacolo hanno mostrato grande dimestichezza con la palla a spicchi Ferdi del Gf9, Mino Taveri, Stefano Nosei, Gianluca Pagliuca e Anna Rigon; impegno, "terzi tempi" e qualche "mattonella" anche da parte dei giocatori meno tecnici Ringo, Jeanene Fox, Enzo De Caro, Gigi Sammarchi e di tutti i presenti che si sono prestati per questa significativa giornata.

 

Soddisfazione da parte degli organizzatori e del Sindaco Pironi che ha commentato: "Riccione si dimostra sempre più città di incontro dove si può trovare il clima giusto per questo tipo di iniziative. Ringrazio i magistrati e tutti gli artisti che hanno partecipato alla prima edizione del "Premio alla legalità" che avrà sicuramente un seguito nei prossimi anni".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -