Riccione, borseggiatori in spiaggia presi dai Carabinieri

Riccione, borseggiatori in spiaggia presi dai Carabinieri

Riccione, borseggiatori in spiaggia presi dai Carabinieri

RICCIONE - Arrestati dai Carabinieri, in collaborazione con gli agenti della Polizia Municipale, due borseggiatori. Si tratta di due marocchini, un venditore ambulante di 39 anni, residente a Brugherio con un regolare permesso di soggiorno, e un 25enne, in Italia senza fissa dimora. I due si sono avvicinati ad una coppia sdraiata su un lettino in spiaggia, prendendo con una borsa fulminea una borsa. Ma le forze dell'ordine erano ben appostate.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Carabinieri e Municipali, impegnati nel tratto di arenile antistante la zona "Marano", hanno immediatamente bloccato i due extracomunitari ed arrestati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -