RICCIONE - Cerca di rubare grondaie in rame, arrestato giovane 23enne

RICCIONE - Cerca di rubare grondaie in rame, arrestato giovane 23enne

RICCIONE - Forse voleva emulare i ''colleghi'' di Forlì, ma gli è andata male. Nel corso di un servizio di pattugliamento i Carabinieri di Riccione hanno sorpreso, nel tardo pomeriggio di lunedì, un giovane 23enne di Misano rubare delle grondaie in rame da alcune abitazioni in fase di costruzione.

Alessandro Mezzalira aveva deciso di approfittare dell'imbrunire del cielo per addentrarsi all'interno di un cantiere edile impegnato nella costruzione di alcune nuove abitazioni per rubare del rame. Come in alcuni episodi che si sono verificati nei giorni scorsi a Forlì, aveva deciso di rubare i tubi di scolo dell'acqua, ma è stato colto in fraglanza da una ''gazzella'' che l'hanno bloccato ed amanettato.

Il rame è entrato prepotentemente nel mirino dei malviventi dopo le quotazioni in continuo rialzo. Basti pensare che una tonnellata di ''oro rosso'' è valutata 9mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -