Riccione, compra Rolex con carta di credito rubata. In manette 40enne

Riccione, compra Rolex con carta di credito rubata. In manette 40enne

Riccione, compra Rolex con carta di credito rubata. In manette 40enne

RICCIONE - E' entrato in una gioielleria di viale Ceccarini, ha acquistato un Rolex GMT2, del valore di 5.200 euro, ed ha pagato con una carta di credito Master Card, esibendo il documento identità di un avvocato del Foro di Rimini. Il gioielliere, dopo aver effettuato la transazione, sospettando che il documento fosse falso, ha chiamato i Carabinieri. I militari dell'Aliquota Radiomobile della locale Compagnia hanno bloccato il soggetto che tentava di uscire dal negozio, intorno alle 22 di domenica.

 

I Carabinieri hanno arrestato M.T., nato a Torino nel 1971 e residente in Nichelino (TO), nullafacente, pregiudicato, perchè responsabile di indebito utilizzo di carta di credito rubata, possesso di documenti di identificazione falsi ed altro. E' stato accertato che l'uomo aveva apposto la sua foto sul documento d'identità rubato nella mattinata di sabato all'interno dell'imbarcazione dell'avvocato presso il porto di Rimini, unitamente alla Master Card e ad altre due carte di credito, rinvenute durante la perquisizione. La refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -