Riccione: dà falso nome, arrestato un giovane albanese

Riccione: dà falso nome, arrestato un giovane albanese

RICCIONE - Fermato per un controllo dai Carabinieri, ha spiegato di aver dimenticato i documenti dando un nome fasullo. I successivi controlli hanno permesso di accertare la vera identità. Un giovane pregiudicato albanese di 24 anni, residente a Faenza, A.C. le sue iniziali, è stato arrestato nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì dai militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Riccione per false dichiarazioni sull'identità personale a pubblico ufficiale.

 

Il giovane è stato fermato in piazzale Aldo Moro mentre si trovava a bordo di un'Audi A3 con altri due connazionali, in regola con i documenti d'identità. Il 24enne, invece, giustificando di aver dimenticato i documenti, ha dato un falso nome. Portato in caserma per gli accertamenti del caso, è emersa la sua vera identità. Al termine sono scattate le manette.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -