Riccione: dai dipendenti Geat 1000 euro alle famiglie in difficoltà

Riccione: dai dipendenti Geat 1000 euro alle famiglie in difficoltà

RICCIONE - I dipendenti Geat  donano 1.000  euro alle famiglie in difficoltà economica.

 

E' quanto raccolto dal personale della società Geat Spa durante il periodo delle festività natalizie, attraverso una colletta che coinvolto tutti i dipendenti della azienda.

I soldi sono stati utilizzati per acquistare pacchi spesa contenenti prodotto alimentari a lunga conservazione, come pasta, omogeneizzati, biscotti, conserve e cibi in scatola.

 

I pacchi spesa sono stati consegnati dal personale Geat all'ufficio casa e assistenza del Comune, che ha già provveduto alla distribuzione domiciliare a circa una decina di famiglie che si trovano in situazione di emergenza economica e che vengono seguite dai servizi sociali.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Complessivamente _ spiega l'Ass.re ai Servizi Sociali Morena Cevoli _ la colletta dei dipendenti servirà a dare un aiuto concreto a circa una ventina  di famiglie. Ringrazio a nome di tutta l'amministrazione i dipendenti, il presidente e il direttore di Geat per la sensibilità che stanno mostrando verso la comunità riccionese. Un segno concreto che permetterà di dare risposta alla sempre crescente domanda delle giovani coppie con bambini. Come amministrazione stiamo facendo il possibile per governare le situazioni di emergenza, coadiuvati dal mondo del volontariato e delle associazioni".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -