Riccione: due tunisini indagati per evasione

Riccione: due tunisini indagati per evasione

RICCIONE - Un tunisino di 29 anni domiciliato a San Clemente presso la Casa Germoglio, Ahmed Bchini, ed un connazionale di 25 domiciliato a Monte Colombo presso la "Casa Madre del Perdono", Ala Larine, sono indagati in stato di irreperibilità per il reato di evasione dai Carabinieri della Compagnia di Riccione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -