Riccione, entrano in un'abitazione e danneggiano i mobili. Sei giovani in manette

Riccione, entrano in un'abitazione e danneggiano i mobili. Sei giovani in manette

Riccione, entrano in un'abitazione e danneggiano i mobili. Sei giovani in manette

RICCIONE - Sei giovani genovesi di 18 anni sono stati arrestati domenica sera dai Carabinieri di Riccione al termine di una violenta lite nata per futili motivi. I sei sono entrati all'interno di un condominio e dopo aver raggiunto l'appartamento occupato da altri 9 coetanei, hanno sfondato la porta d'ingresso con violenti calci, entrando all'interno e danneggiando mobilio e suppellettili. Ne è seguita una zuffa nella quale i presenti hanno riportato lievi lesioni.

 

Tutti sono stati bloccati mentre stavano cercando di allontanarsi. Dovranno rispondere dell'accusa di violazione di domicilio. Altri due giovani, sempre di 18 anni, sono stati denunciati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -