Riccione, il furto con tecnica militare va di moda: arrestato un 40enne

Riccione, il furto con tecnica militare va di moda: arrestato un 40enne

Riccione, il furto con tecnica militare va di moda: arrestato un 40enne

RICCIONE - Il furto con tecnica militare va di moda a Riccione. I Carabinieri dell'Aliquota Operativa hanno stanato un altro marocchino nel cuore della nottata tra sabato e domenica dopo aver derubato una coppia che si era appartata in spiaggia. Si tratta di un operaio marocchino di 40 anni, residente a Sassuolo, già noto alle forze dell'ordine, che aveva portato ad una ventenne di origine romena una borsa contenente un cellulare, 20 euro ed effetti personali.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'extracomunitario si era avvicinato alla coppia sdraiata su un lettino strisciando sulla sabbia. Poi con una mossa fulminea era riuscito ad arraffare la borsa. I militari, impegnati in un servizio antifurto tra gli stabilimenti 125 e 130, si sono subito messi all'inseguimento del ladro, bloccando. In possesso del quarantenne sono stati trovati anche un portafogli con 37 euro ed effetti personali rubati ad un riccionese di 26 anni.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di aaa
    aaa

    Secondo me in settimana "lavora "in zona vicino a Sassuolo e giustamente al sabato e alla domenica EMIGRA sui nostri litorali per il "lavoro"festivo

  • Avatar anonimo di saw
    saw

    MA IO MI CHIEDO MA SE E' GIA' NOTO ALLE FORZE DELL'ORDINE VORRA' PUR DIRE CHE E' UN DELINQUENTE?PERCHE' E' ANCORA IN ITALIA?MA RIMANDATELO A CASA PROPRIA A CALCI IN C..O

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -