Riccione: illuminarsi 'di meno' per il risparmio energetico

Riccione: illuminarsi 'di meno' per il risparmio energetico

RICCIONE - Il prossimo 13 febbraio si terrà la quinta edizione di ‘M'illumino di meno', la giornata di mobilitazione internazionale in favore del risparmio energetico promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar.

 

La questione energetica e la riduzione delle emissioni dei gas ad effetto serra rivestono un' importanza sempre maggiore che riguarda anche la vita quotidiana dei cittadini ed il loro futuro. 

In occasione di questa giornata di promozione del silenzio energetico, l'Assessorato all'Ambiente della Provincia di Rimini ha attivato una serie di iniziative che coinvolgono il territorio, le scuole e gli uffici della Provincia.

 

Gli amministratori ed i dipendenti della Provincia si recheranno in ufficio in bicicletta o con i mezzi pubblici o con il car sharing o car pooling e sono stati invitati a ridurre al massimo l'uso di dispositivi elettrici non indispensabili nell'arco della giornata, mentre dalle ore 18 alle ore 19 verranno spente le illuminazioni esterne della sede provinciale di Via Dario Campana.

 

Nell'arco di questa settimana, si ricorda infatti che la Commissione Europea ha indetto dal 9 al 13 febbraio la settimana europea dell'energia sostenibile ed il 16 febbraio ricorre il quinto anniversario dell'entrata in vigore del Protocollo di Kyoto, la Provincia di Rimini avvia il Forum di Agenda 21 ‘Energia 2020' per dare vita ad un ampio confronto partecipato per valutare a livello provinciale le migliori strategie e gli strumenti più efficaci per puntare agli obiettivi che il Parlamento Europeo ha fissato per il 2020 nel pacchetto clima-energia varato il 17 dicembre scorso:

RIDURRE del 20% le emissioni di gas a effetto serra;

PORTARE al 20% il risparmio energetico;

AUMENTARE; al 20% il consumo di fonti rinnovabili.

 

Il Forum ‘Energia 2020', che vedrà il coinvolgimento delle istituzioni, delle associazioni, delle aziende che operano nel settore e della cittadinanza, sarà di supporto alla redazione del Piano di azione provinciale per la promozione del risparmio energetico e delle fonti energetiche rinnovabili (PARFER) che la Provincia sta definendo, come richiesto dalla L.R. 26/2004.

 

Tutti gli studenti delle Scuole Medie superiori ed inferiori che frequentano i corsi di educazione ambientale sulle tematiche energetiche del programma INFEA, riceveranno, grazie al contributo di Hera, una lampadina a basso consumo.

 

La giornata del 13 febbraio sarà allietata dalla Compagnia Fratelli di Taglia che ha organizzato una serie di letture musicali a lume di candela che si terranno contemporaneamente dalle 18 alle 19 in sei comuni dalla provincia (Cattolica, Riccione, Misano Adriatico, Coriano, San Celemente e San Giovanni in Marignano). L'idea nasce da una collaborazione tra l'assessorato ambiente della Provincia e la famosa compagnia teatrale per celebrare in modo originale questa giornata proponendo dei momenti di intrattenimento culturale con letture di testi con accompagnamento musicale, il tutto nell'atmosfera creata dal silenzio energetico e dal lume di candela.

 

Anche altri Comuni hanno aderito alla Giornata del Risparmio Energetico tra cui Torriana, Sant'Arcangelo di Romagna e Rimini.

 

Infine, anche il WWF dedicherà la giornata del 15 al risparmio energetico: presso l'Oasi di Ca' Brigida, dalle ore 10.30, sarà aperta la mostra dedicata al risparmio energetico. Tale mostra fa parte della campagna nazionale WWF Italia ‘Generazione Clima'.

 

"Confido in un'ampia adesione alla Giornata del Risparmio Energetico - ha dichiarato l'Assessore all'Ambiente e Sviluppo Sostenibile della Provincia di Rimini, Cesarino Romani in sede di presentazione dell'iniziativa, questa mattina al Castello degli Agolanti di Riccione - ricordando comunque che un uso più razionale dell'energia va fatto quotidianamente, evitando di lasciare in stand by gli elettrodomestici, prestando più attenzione alle illuminazioni di casa che spesso rimangono accese anche in stanze dove non si trova nessuno, utilizzando lampade a basso consumo. Considerato che ogni anno aderisce un numero sempre maggiore di persone alla giornata ‘M'illumino di meno' sono certo che anche nelle altre 364 giornate sempre più cittadini presteranno attenzione alla questione energetica".

 

"Si parla spesso di produzione di energia e mai di risparmio - ha commentato l'Assessore all'Ambiente del Comune di Riccione, Mario Galasso - Una giornata come quella di venerdì lancia un messaggio molto importante, ad ognuno, per una piccola rivoluzione domestica. Un messaggio importante anche per la politica e per le pubbliche amministrazioni che devono dare il buon esempio. A Riccione stiamo incentivando fotovoltaico e il solare termico, sia nel pubblico che nel privato, e stiamo lavorando a strumenti urbanistici per fare in modo che chi costruisce nuove abitazioni o ristruttura l'esistente sia sensibilizzato e incoraggiato ad adottare interventi e dispositivi per il risparmio energetico ed ambientale. Un investimento per un futuro possibile".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Comune di San Giovanni in Marignano partecipa a questa iniziativa nel solco di una sempre maggiore attenzione verso i temi ambientali - ha spiegato l'Assessore all'Ambiente del Comune di San Giovanni in Marignano, Maura Tasini - Attenzione che non è solo dell'amministrazione ma anche dei cittadini i quali, partecipando a tante iniziative pubbliche (dai Martedì dell'Ambiente alla Giornata della Raccolta Differenziata fino a Scuolinfesta) dimostrano sempre una grande sensibilità che si traduce in comportamenti corretti e virtuosi. Come amministrazione continueremo a sensibilizzare al rispetto dell'ambiente. E lo facciamo anche partecipando ad iniziative come questa che aumentano la cultura specifica in questo campo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -