Riccione, l'acqua è bassa ma si tuffa lo stesso: 39enne in condizioni critiche

Riccione, l'acqua è bassa ma si tuffa lo stesso: 39enne in condizioni critiche

Riccione, l'acqua è bassa ma si tuffa lo stesso: 39enne in condizioni critiche

RICCIONE - Forse una valutazione sbagliata o un attimo di distrazione. Ma al di là della causa, destano preoccupazione le condizioni di un 39enne che, alle 16 circa di sabato pomeriggio, si è tuffato di testa in piscina proprio in un punto della vasca in cui l'acqua era molto bassa. L'uomo ha sbattuto violentemente il capo sul fondale della piscina ed è stato ricoverato con il codice di massima gravità all'ospedale di  Cesena con l'eliambulanza. L'incidente è avvenuto nella piscina dell'hotel Parco.

 

Ancora da chiarire il motivo per cui il 39enne non si sia accorto dell'acqua bassa. Il personale del 118 è stato subito chiamato dai primi soccorritori dell'uomo e per la gravità delle ferite riportate si è reso necessario il trasporto in elicottero presso il Maurizio Bufalini di Cesena.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -