Riccione, nel ristorante abbandonato il deposito di droga e refurtiva

Riccione, nel ristorante abbandonato il deposito di droga e refurtiva

Riccione, nel ristorante abbandonato il deposito di droga e refurtiva

RICCIONE - Usavano un ristorante abbandonato non solo come deposito di droga e refurtiva, ma come vere e proprio rifugio e base di partenza per le loro azioni. Tuttavia i carabinieri della compagnia di Riccione li hanno trovati e arrestati. Si tratta di un italiano e di un rumeno, di età tra i 18 e i 20 anni. Si erano "accasati" nella struttura dell'ex ristorante 'Da Alfredo' . Dalla perquisizione dei militari dell'Arma è emersa droga: 15 grammi di cocaina suddivisa in dosi.

 

E ancora: cellulari, lettori Mp3, occhiali da sole, macchine fotografiche e playstation. Tutta refurtiva probabilmente accumulata nell'ultimo periodo, di cui ora si cercherà di individuare i proprietari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -