Riccione, non si ferma all'alt e tenta di investire un carabiniere. Arrestato

Riccione, non si ferma all'alt e tenta di investire un carabiniere. Arrestato

Riccione, non si ferma all'alt e tenta di investire un carabiniere. Arrestato

RICCIONE - I Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Riccione hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e simulazione di reato un giovane dominicano di 26 anni, residente a Riccione, in seguito ad un  controllo alla circolazione stradale. Il giovane, al volante di un autocarro, anziché fermarsi all'alt che gli è stato imposto, ha accelerato bruscamente tentando di investire uno dei carabinieri. Quest'ultimo è riuscito a spostarsi evitando l'impatto.

 

A questo punto gli uomini dell'Arma si sono posti all'inseguimento del veicolo riuscendo pero' a rintracciare solo il furgone abbandonato ai margini della strada. Successivamente l'uomo allo scopo di assicurarsi l'impunità si è presentato presso la stazione di Riccione denunciando falsamente il furto del proprio autocarro. Ma è stato riconosciuto dai militari ai quali ha ammesso la simulazione del reato perché privo di patente guida mai conseguita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -