Riccione, nuovo appuntamento al Castello degli Agolanti

Riccione, nuovo appuntamento al Castello degli Agolanti

RICCIONE - Sabato 16 luglio un nuovo appuntamento serale al Castello degli Agolanti di Riccione con la rassegna di teatro per le famiglie Marcondirondirondello promossa dall'Assessorato alla Cultura e alle Politiche per Nuove Generazioni del Comune di Riccione con la direzione artistica dei Fratelli di Taglia. Come ogni estate il grande giardino all'ombra della storica dimora della Perla Verde ospita alcune delle migliori compagnie italiane di teatro ragazzi. L'appuntamento di questo sabato, con inizio alle 21,30, è con il Teatro del Canguro di Ancona che presenta lo spettacolo Cielo Mare Sole Luna.


Il mare, il cielo, la luna all'orizzonte: due sagome immobili che, impugnando una canna da pesca, semplicemente...aspettano. Anna e Bianca (le due pescatrici interpretate da Natascia Zanni e Lorella Rinaldi) non sanno se e che cosa potranno pescare, eppure fiduciose aspettano.


Ai giovanissimi spettatori e ai loro genitori viene per una volta proposto di cambiare il loro abituale ritmo di visione-ascolto: quello del telecomando, del filmato veloce, delle immagini che si susseguono spesso frenetiche e convulse. Questa volta il tempo scorre più lento, più ...morbido e, grazie a questa lentezza, è possibile vedere ciò che di solito non si riesce a vedere e ascoltare ciò che di solito non si riesce ad ascoltare. Forse i pesci sanno parlare, siamo noi che non sappiamo ascoltarli, forse quella nave laggiù al largo accende di mille luci il suo gran pavese perché qualcuno ha voglia di ballare... e di notte le stelle e la luna che cosa si diranno prima di riposare in attesa del sole che sempre, il giorno dopo, arriva? Forse potremo vedere anche il vermicello che nell'amo cerca di attrarre l'ignaro pesciolino... anche un verme dovrebbe essere ascoltato e compreso!
Il silenzio...e le pescatrici: sono così diverse l'una dall'altra eppure sembrano fare le stesse cose. Che cosa aspettano? Davvero sono interessate ai pesci che potrebbero abboccare o semplicemente hanno a cuore quel mare e quel cielo? Alla fine, anche se neppure un pesce finirà preso all'amo, nessuno avrà atteso invano: dando tempo al tempo si possono conoscere e imparare tante cose nuove, divertirsi e giocare e sperare nella prossima occasione.


Al termine dello spettacolo degustazioni biologiche a cura dell'Erboristeria Enoteca "La Sorgente" di Via Fratelli Cervi a Riccione.

In caso di maltempo lo spettacolo avrà luogo al Teatro del Mare.
Inizio ore 21,30.
Ingresso: ragazzi (fino a 14 anni) 4 euro, adulti 5 euro.
Info: 0541 957656 info@fratelliditaglia.com

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -