Riccione, quattro persone arrestate mentre comprano due rolex

Riccione, quattro persone arrestate mentre comprano due rolex

Riccione, quattro persone arrestate mentre comprano due rolex

RICCIONE - Sabato pomeriggio a Riccione i carabinieri di Riccione hanno arrestato quattro persone, tutte originarie della provincia di Varese, di età compresa tra i 36 e i 48 anni, perchè responsabili, in concorso tra loro, di truffa aggravata. Due giorni prima uno di loro aveva concordato telefonicamente con un rivenditore l'acquisto di due orologi Rolex al prezzo di 50mila euro, richiedendo all'esercente le coordinate bancarie per effettuare il relativo versamento.

 

Il giorno dopo lo stesso uomo faceva pervenire tramite e-mail la copia del bonifico bancario, di cui veniva successivamente accertata la falsità, precisando che il ritiro degli orologi sarebbe avvenuto nella mattinata dell'11 giugno. Il titolare della gioielleria, insospettito dalle modalità della compravendita, chiedeva indicazioni ai Carabinieri che a quel punto avviavano un servizio di osservazione nei pressi della gioielleria.

 

Nel corso dell'attività, i militari hanno notat giungere quattro persone che, entrate nel negozio, tentavano di concludere l'acquisto ma venivano bloccate all'atto della consegna dei due orologi. Sono in corso indagini volte all'identificazione del complice che ha condotto la transazione telefonica. Gli arrestati, espletate le formalità rito, sono stati associati alle Case Circondariali di Rimini e Forlì a disposizione dell'A.G. di Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -