RICCIONE - Rapinò due persone, minorenne in struttura protetta

RICCIONE - Rapinò due persone, minorenne in struttura protetta

RICCIONE – Aveva rapinato, sotto la minaccia di un coltello, due persone che stavano passeggiando a piedi nella notte dello scorso 4 luglio in via Puglie a Riccione, costringendole a farsi consegnare il denaro che possedevano, circa 120 euro. Lo scorso febbraio i Carabinieri della Compagnia di Riccione avevano acquisito elementi nei confronti di un minorenne della provincia di Rimini, già noto alle forze dell’ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giudice delle indagini preliminari del tribunale dei minorenni di Bologna, su conforme richiesta di quella procura, concordando con le risultanze investigative prodotte dai militari dell’arma, ha emesso nei confronti del giovane un’ordinanza con la quale ha disposto la custodia cautelare in un’apposita struttura. La misura cautelare è stata eseguita nella mattinata di venerdì dai Carabinieri. Nessuna traccia del complice del minorenne che quella notte operò con lui.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -