Riccione: record di presenze ad Aquafan ed Oltremare

Riccione: record di presenze ad Aquafan ed Oltremare

Riccione: record di presenze ad Aquafan ed Oltremare

RICCIONE - Strade bloccate già dall'uscita del casello autostradale. Migliaia di visitatori accalcati agli ingressi di Aquafan e Oltremare già dalle 9, in attesa dell'apertura. I parcheggiatori impegnati a dirigere il traffico, perché ce n'è stato davvero tanto: un pubblico da record martedì, che ha avuto 16mila persone tra Aquafan e Oltremare. Si tratta della migliore affluenza della stagione, di una delle migliori in assoluto per i due parchi insieme negli ultimi 5 anni.

 

"Martedì ad Aquafan è stato come se l'intera Misano si fosse trasferita nel parco...", scherza il direttore generale di Aquafan Claudio Villa. Che poi aggiunge: "Al di là delle battute, i parchi si confermano un prodotto vincente della Riviera. Tanto che Aquafan quest'anno ha fatto forse il migliore luglio di sempre". Importante anche la composizione del pubblico che si è riversato ieri sulla collina: "Tantissimi italiani, in particolare campani e toscani, ma anche molti turisti stranieri, francesi soprattutto".

 

"Con le presenze di ieri - commenta l'amministratore delegato di Oltremare Francesco Soressi - abbiamo toccato un picco di crescita di presenze senza precedenti, più che raddoppiate rispetto alla giornata di maggiore affluenza della scorsa stagione".

 

Ed aggiunge: "Grazie ad alcune scelte vincenti come ampliare ulteriormente gli investimenti sul fronte della comunicazione ed offrire un'apertura non stop per il mese di agosto - includendo la sera e la rassegna di cabaret - offre evidentemente al pubblico un'ampia libertà di scelta nell'usufruire della struttura che sta portando risultati più che soddisfacenti. Un andamento positivo - conclude - che è iniziato peraltro già dallo scorso mese, attestandosi nel mese di luglio su una media giornaliera di oltre 4mila paganti al giorno".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -