RICCIONE - Riccione Grande Musica: il 30 dicembre il concerto degli auguri

RICCIONE - Riccione Grande Musica: il 30 dicembre il concerto degli auguri

RICCIONE - Il clou di questa edizione 2006 di Riccione Grande Musica si avvicina: l’ormai tradizionale Concerto degli Auguri si svolgerà presso l’Hotel Le Conchiglie, a Riccione, sabato 30 dicembre alle . Sarà sempre l’Orchestra Pro Arte Marche che, come negli altri concerti, accompagnerà il pubblico lungo un percorso musicale davvero importante, atto a salutare degnamente l’anno che si sta chiudendo.


Il cartellone della serata offrirà una panoramica di alcune delle più belle pagine musicali scritte a cavallo fra 700 e 800, un repertorio di brani molto conosciuti sia dagli appassionati di musica colta che da coloro che non sempre si recano in sale da concerto o teatri: fanno ormai parte del patrimonio collettivo, al punto che spesso vengono utilizzati anche in contesti diversi, quali il cinema, la pubblicità, la televisione. Tutti i brani in programma per questo concerto degli auguri sono caratterizzati da grande ritmicità e forza, e sono così celebri proprio perché coinvolgenti e ricchi di suggestione. Sono inoltre passi di breve durata, che non sottopongono chi ascolta ad una lunga concentrazione, qualità che conferisce al programma la caratteristica atmosfera festosa che questo concerto vuole offrire.


Questi, dunque, i brani in programma: ouverture de “Il flauto magico” (di W.A. Mozart) , ouverture del “Guglielmo Tell” di G. Rossini, ouverture di “Egmont” di L.v. Beethoven, ouverture del “Nabucco” di G. Verdi, suite da “Lo Schiaccianoci” di P.I. Tchaikovsky, coro muto dalla “Madama Butterfly” di G. Puccini e l’aria “tutto cambia il ciel s’abbella” di nuovo dal “Guglielmo Tell” di G. Rossini.

PROVE APERTE DEL CONCERTO DEGLI AUGURI 28 E 29 DICEMBRE

In via straordinaria, il 28 e il 29 dicembre nella sala del Palazzo del Turismo, per la preparazione del Concerto degli Auguri, le prove d’orchestra saranno aperte al pubblico, una rara occasione in cui il pubblico è direttamente coinvolto nel lavoro del direttore d’orchestra, ed ha modo di vedere come si svolge la preparazione di un concerto. L’evento assume in questo modo anche un valore di approfondimento culturale e didattico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Il prossimo ed ultimo appuntamento di questa breve rassegna sarà anche il primo appuntamento musicale del 2007: sabato 6 gennaio 2007, alle ore 21 presso la sala concerti Palazzo del Turismo: Recital pianistico di GIUSEPPE ALBANESE

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -