Riccione: ruba marsupio da un furgone, arrestato

Riccione: ruba marsupio da un furgone, arrestato

Riccione: ruba marsupio da un furgone, arrestato

RICCIONE - Ha rubato dal furgone di un agente di commercio riminese un marsupio contenente 1.200 euro in contanti, un assegno di 203 euro ed i documenti personali. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Riccione hanno arrestato un giovane veneziano di 21 anni, Mario Giuseppe Padovan, residente nella ‘Perla Verde'. Il furto è stato compiuto giovedì mattina a Riccione in via Dei Mille.

 

La vittima aveva parcheggiato il furgone per consegnare della merce in una pizzeria di via Oberdan. Mentre si apprestava a recapitare i prodotti si è accorto della presenza di un giovane individuo in sella ad una bicicletta aggirarsi con atteggiamento sospetto vicino al proprio furgone. Quando è tornato a bordo del mezzo si è accorto che gli era stato portato via il borsello.

 

A quel punto ha chiesto l'intervento dei Carabinieri. Sul posto è intervenuta una pattuglia del Nucleo Radiomobile che ha raccolto la descrizione dell'indagato. Quest'ultimo è stato rintracciato nei pressi della stazione ferroviaria, dove è stato bloccato.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con se aveva ancora la refurtiva che è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. Una volta espletate le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma dei Carabinieri in atteso del processo per direttissima che si terrà sabato al tribunale di Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -