Riccione: sfruttamento della prostituzione, sequestrato albergo

Riccione: sfruttamento della prostituzione, sequestrato albergo

Riccione: sfruttamento della prostituzione, sequestrato albergo

RICCIONE -  Sfruttamento della prostituzione. Nei guai sono finiti il titolare di un albergo di Riccione, insieme alla madre e tre dipendenti. Secondo quanto scoperto dai Carabinieri, sei prostitute romene, che dormivano nel residence a fianco dell'albergo, contrattavano le prestazioni sul lungomare della Perla Verde, per poi portare i clienti in albergo affittando la camera per 50 euro ad ora. La struttura è stata sequestrata su ordine del tribunale del Riesame.

 

Le indagini degli uomini dell'Arma erano cominciate nel settembre del 2009, quando sequestrarono i registri alla ricerca di prove utili ai fini delle indagini. Il pubblico ministero all'epoca chiese il sequestro dell'albergo, ma il gip si oppose.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -