Riccione: "Sicuramente in bicicletta" al Parco della Resistenza

Riccione: "Sicuramente in bicicletta" al Parco della Resistenza

RICCIONE - Il Comando del Corpo Intercomunale Polizia Municipale di Riccione e Coriano, nell'ambito del progetto di educazione stradale, denominato "Stradamica", svolto nelle scuole di ogni ordine e grado, organizza il giorno giovedì 12 maggio 2009 una giornata sul tema della sicurezza stradale titolata "Sicuramente in bicicletta".

 

La manifestazione, orgogliosamente giunta quest'anno alla sua 10^ edizione, si inserisce nel progetto istituito e coordinato dalla Regione Emilia Romagna "Maggio in strada", mese dedicato ad azioni di sensibilizzazione sul tema della sicurezza stradale.

 

Avrà luogo presso il Parco della Resistenza di Riccione, dalle ore 8,45, e vedrà la partecipazione di circa 500 alunni appartenenti a tutte le classi quinte elementari delle scuole di Riccione e (per la prima volta) di Coriano. Gli alunni, coordinati dal personale della P.M., effettueranno un percorso stradale in bicicletta, regolato da apposita segnaletica, all'interno della rete viaria del parco, che costituirà una verifica di quanto appreso, in termini di conoscenza delle norme della circolazione stradale, negli incontri di carattere teorico tenuti in classe.

 

Alla importante iniziativa prenderanno parte anche tutti gli altri organi ed istituzioni che, per diversi aspetti, contribuiscono attivamente a tutelare la sicurezza della circolazione stradale e, più in generale, dei cittadini: Carabinieri, Polizia Stradale, Vigili del Fuoco, 118 - Rimini Soccorso, Protezione Civile, Avis, WWF, che per l'occasione presenzieranno alla manifestazione con mezzi, operatori ed attrezzature illustrandone il loro impiego ai ragazzi.

 

Nel corso della giornata, oltre al funzionamento di un punto di ristoro, sono previsti momenti di animazione, musica e giochi sul tema della sicurezza stradale. Al termine della giornata verrà consegnato ad ognuno dei ragazzi un casco per ciclista, fornito dalla Amministrazione Comunale di Riccione, al fine di sottolineare l'importanza dei c.d. strumenti di protezione passiva, oltre al rispetto delle principali norme di comportamento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -