Riccione, spaccio di droga. Due arresti ed altrettante denunce

Riccione, spaccio di droga. Due arresti ed altrettante denunce

Riccione, spaccio di droga. Due arresti ed altrettante denunce

RICCIONE - Due arresti ed altrettante denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Un bolognese di 27 anni, F.P. le sue iniziali, è stato arrestato nei pressi di uno noto stabilimento balneare a Misano Adriatico dopo esser stato trovato con 7 involucri in cellophane termosaldati, con 4,2 grammi di cocaina, ed un altro involucro con 0,8 grammi di marijuana. I militari l'hanno fermato mentre si trovava in un'auto con un coetaneo.

 

Entrambi avevano appena consumato una dose di ‘coca'. Per questo motivo il ‘cliente' è stato segnalato al Prefetto come assuntore. Un altro giovane sammarinese di 27 anni è stato indagato dai Carabinieri mentre stava sniffando una dose di cocaina in discoteca. Perquisito, è stato trovato con altri 1,6 grammi di ‘cocaina' suddivisi in tre dosi pronti per esser spacciate. A Riccione, invece, i Carabinieri hanno arrestato un 25enne, M.C. le sue iniziali.

 

Sul corso Fratelli Cervi, i carabinieri hanno sorpreso il giovaneche, seduto all'esterno di un bar, mentre cedeva una dose di mdma pari 0,3 grammi ad un giovane abruzzese. L'indagato è stato trovato in possesso di altri 1,3 grammi della medesima sostanza stupefacente suddivisi in 3 dosi, sequestrate insieme a 190 euro, ritenuti provento dell'illecita attività. L'assuntore è stato segnalato alla competente autorità amministrativa.

 

Sempre i militari hanno indagato stato libertà un modenese di 31 anni, trovato con 0,8 grammi di hashish e 146 compresse medicinali apparentemente simili all'ecstasy mentre si trovava in una nota discoteca. La successiva perquisizione effettuata all'interno della sua auto ha consentito di rinvenire e sequestrare ulteriori 5,4 grammi di hashish, suddivisi 5 dosi pronte per lo spaccio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -