Riccione, strappano dal collo catenina ad un giovane: la serata in 'disco' finisce in cella

Riccione, strappano dal collo catenina ad un giovane: la serata in 'disco' finisce in cella

Riccione, strappano dal collo catenina ad un giovane: la serata in 'disco' finisce in cella

RICCIONE - Un milanese di 28 anni, residente a Genova, ed un 17enne, entrambi già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati nel cuore della nottata tra sabato e domenica dai Carabinieri con l'accusa di concorso in rapina. Secondo quanto ricostruito dai militari, il giovane milanese ha avvicinato un 26enne all'interno di una nota discoteca di Riccione, strappandogli dal collo un catenina in oro. Quindi si è dato alla fuga grazie all'aiuto del 17enne.

 

I due non sono fuggiti agli occhi dei vigilantes, che, insieme ai Carabinieri presenti nel locale, li hanno bloccati. La refurtiva è stata recuperata e restitutiva al malcapitato. Sempre nella stessa discoteca è stato arrestato un 19enne genovese. L'individuo ha sfilato un bretto con visiera ad un riminese di 23 anni e, succesivamente, dopo la richiesta di restitutzione del capo, lo ha colpito con un pugno in faccia. Il rapinatore è stato bloccato e ammanettato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -