Riccione: tenta di vendere 'coca' ad agenti fuori servizio, arrestato cameriere

Riccione: tenta di vendere 'coca' ad agenti fuori servizio, arrestato cameriere

RICCIONE - Cameriere in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, infatti, ha cercato di vendere martedì sera della cocaina ad alcuni clienti, a sua insaputa poliziotti del posto estivo di Riccione fuori servizio, che avevano deciso di cenare presso un ristorante in viale Dante a Riccione.

 

La "coca", circa 3 grammi, si trovava occultata in un pacchetto di sigarette. Nel corso di una perquisizione domiciliare sono stati trovati anche alcuni grammi di hashish.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -