Riccione: ubriaco picchia la moglie, denunciato 21enne lituano

Riccione: ubriaco picchia la moglie, denunciato 21enne lituano

Riccione: ubriaco picchia la moglie, denunciato 21enne lituano

RICCIONE - Ubriachi fradici, hanno cominciato a molestare i clienti di un bar di via Veneto a Riccione. Quindi si sono scagliati anche contro i Carabinieri, intervenuti per calmare gli animi. Così due quarantaduenni di Pordenone, ma residenti a Montescudo, sono stati arrestati sabato sera con l'accusa di resistenza, violenza e minacce a pubblico ufficiale. Nei guai anche un lituano di 21 anni che, con la mente annebbiata dall'alcol, ha mandato all'ospedale la giovane moglie.

 

La donna, accompagnata in ospedale, ha rimediato una prognosi di dieci giorni. Mentre il compagno è stato denunciato. Sono, invece, cinque gli automobilisti denunciati per guida in stato d'ebbrezza su cinquanta auto fermate: di questi una giovane donna è risultata positiva al test dell'etilometro con un tasso di alcol nel sangue pari a 1,81 grammi per litro, oltre tre volte la soglia fissata in 0,5. Alla conducente, oltre alla denuncia e il ritiro della patente, è scattato il sequestro della sua vettura ai fini della confisca.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -