Riccione, un 24enne finisce in manette per il reato di clandestinità

Riccione, un 24enne finisce in manette per il reato di clandestinità

RICCIONE - Un nigeriano di 24 anni, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato dai Carabinieri di Riccione nel corso di un controllo effettuato sabato pomeriggio in via Bertinoro poiché inottemperante ad un decreto di espulsione firmato il 3 marzo scorso dal Questore di Pesaro. Il nigeriano è stato quindi trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo previsto nella mattinata di lunedì al Tribunale di Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -