Riccione, un apprezzamento accende una zuffa in viale Ceccarini

Riccione, un apprezzamento accende una zuffa in viale Ceccarini

Riccione, un apprezzamento accende una zuffa in viale Ceccarini

RICCIONE - Un apprezzamento di troppo con "toccatina". E' questa la causa che sabato sera ha innescato una zuffa in viale Ceccarini a Riccione. Ad affrontarsi un giovane di Lagonegro, in provincia di Potenza, ed un napoletano, compagno della ragazza. A dar man forte a quest'ultimo alcuni amici. Il calabrese è stato colpito con calci e pugni. A sedare la zuffa sono stati gli agenti del posto estivo di Polizia che hanno denunciato tutti i responsabili per rissa aggravata.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -