Riciclaggio, ex senatore Di Girolamo patteggia 5 anni

Riciclaggio, ex senatore Di Girolamo patteggia 5 anni

Riciclaggio, ex senatore Di Girolamo patteggia 5 anni

ROMA - L'ex parlamentare del Pdl, Paolo Di Girolamo, coinvolto nell'inchiesta Fastweb, ha patteggiato cinque anni di reclusione e la restituzione di oltre 4 milioni di euro, tra liquidi, beni immobili e quote di società e auto di lusso. La sentenza è stata emessa dal gup Massimo Battistini, che ha condannato, sempre con patteggiamento a cinque anni, anche l'imprenditore Fabio Arigoni, che dovrà restituire quasi cinque milioni di euro.

 

L'ex senatore doveva rispondere dell'accusa di associazione per delinquere finalizzata all'evasione fiscale e al riciclaggio transnazionale e di scambio elettorale aggravato dal metodo mafioso in relazione alla sua candidatura nella circoscrizione Europa alle politiche del 2008. Sia Di Girolamo che Arigoni sono stati interdetti dai pubblici uffici per cinque anni. Il giudice ha inflitto 4 anni e 8 mesi a Franco Pugliese, ritenuto esponente della cosca calabrese degli Arena di Isola Capo Rizzato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -