Riciclaggio, Gaucci indagano dalla Procura di Roma

Riciclaggio, Gaucci indagano dalla Procura di Roma

Riciclaggio, Gaucci indagano dalla Procura di Roma

ROMA - Luciano Gaucci è stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Roma con l'accusa di riciclaggio. L'imprenditore romano, ex patron del Perugia calcio, tra gennaio 2009 e febbraio 2010 avrebbe ricevuto in contanti dalla società da una società di pulizia un anticipo per una consulenza in materia aziendale 600 mila euro. Gli stessi responsabili del gruppo sono stati indagati con l'accusa di violazioni fiscali dal pm Paolo Ielo.

 

Secondo quanto si è appreso, Gaucci all'arrivo della Guardia di Finanza non avrebbe aperto la porta. Per questo si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco. La Procura ha voluto evidenziare che la vicenda non ha nulla a che vedere con il caso della casa di Montecarlo occupata da Giancarlo Tulliani, fratello di Elisabetta, ex compagna dello stesso Gaucci.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -