Rifiuti, Berlusconi: ''Entro due settimane Napoli libera''

Rifiuti, Berlusconi: ''Entro due settimane Napoli libera''

Rifiuti, Berlusconi: ''Entro due settimane Napoli libera''

NAPOLI - "Entro due settimane" Napoli e provincia saranno liberati dai rifiuti. E' la promessa fatta dal premier Silvio Berlusconi nel corso della conferenza stampa nel cantiere del termovalorizzatore di Acerra. Il Cavaliere ha inoltre annunciato che dal prossimo primo gennaio "entrerà in azione la prima linea del termovalorizzatore di Acerra" a cui seguiranno le altre due "per far giungere a piena operatività la struttura entro la fine di aprile".

 

Il presidente del Consiglio ha anche parlato di accordi per utilizzare diversi impianti privati garantiti dalla legge fuori dalla Campania, che verranno impiegati per smaltire i rifiuti presenti nelle strade di Napoli e Provincia. In questo modo "entro fine luglio non ci saranno più rifiuti", ha dichiarato il premier.  Berlusconi ha spiegato che verranno utilizzati "fino a quando non avremo completato il sistema di smaltimento locale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -