Rifiuti in Campania, il Quirinale: ''Mai visto il dl''

Rifiuti in Campania, il Quirinale: ''Mai visto il dl''

Rifiuti in Campania, il Quirinale: ''Mai visto il dl''

ROMA - "La Presidenza della Repubblica non ha ricevuto e non ha quindi potuto esaminare, né prima né dopo la riunione del consiglio dei Ministri di giovedì 18 novembre, il testo del decreto-legge sulla raccolta dei rifiuti e la realizzazione di termovalorizzatori in Campania, che sarebbe stato definito dal Governo". Dal Quirinale una nota di poche righe esprime tutto lo scetticismo del capo dello Stato Giorgio Napolitano sulla situazione dei rifiuti in Campania.

 

In città ci sono tremila tonnellate di rifiuti non raccolti. Per il governatore della Campania Stefano Caldoro, intervenendo a 'Mattino Cinque', "per uscire dalla crisi strutturale della questione rifiuti servono due o più realisticamente tre anni". Nel frattempo a Napoli la delegazione della Unione Europea. Ispezione ufficiale, guidata dalla responsabile della direzione generale Ambiente Pia Bucella, intende fare il punto della situazione nella regione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -