Rifiuti, Romagna prima in Italia: oltre 800 chili prodotti per ogni cittadino

Rifiuti, Romagna prima in Italia: oltre 800 chili prodotti per ogni cittadino

Rifiuti, Romagna prima in Italia: oltre 800 chili prodotti per ogni cittadino

Dati eloquenti quelli che emergono dallo studio pubblicato dal "Sole 24 ore" di lunedì sulla produzione di rifiuti in Italia, soprattutto se focalizzato sul territorio romagnolo. Rimini si trova al secondo posto nel paese con 899,4 chilogrammi annui per abitante, Ravenna si colloca al sesto posto nazionale con 827,8 chili di immondizia per ogni cittadino, mentre Forlì è ottava cpm 802,1 kg per abitante. A livello nazionale al primo posto c'è Olbia con una tonnellata a cittadino.

 

I dati sono relativi all'anno 2007, ma la cosa più preoccupante è che in molti casi mostrano un incremento della produzione di rifiuti per cittadino rispetto agli anni scorsi. Prendendo il caso di Rimini, nel 2003 il dato era sceso dagli 894,9 kg dell'anno precedente ad 881, fino ad arrivare a 867,9 nel 2004 e addirittura a 854,9 del 2006. Poi improvvisamente la produzione di rifiuti è salita arrivando al dato record del 2007.

 

Anche a Ravenna e Forlì si è verificato un boom di rifiuti prodotti nel 2007 rispetto all'anno precedente. Nel capoluogo bizantino si è passati dai 775,9 chilogrammi per abitanti del 2006 agli 827,8 del 2007, mentre a Forlì si è saliti da 776,9 ad 802,1.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tornando al quadro nazionale, la media totale è di 623,5 chilogrammi per cittadino, ben al di sotto dei dati romagnoli; ma è pur vero che vi sono realtà, soprattutto nel sud d'Italia, in cui questi dati possono essere viziati da una raccolta dei rifiuti non proprio impeccabile.

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di Martino
    Martino

    Bhè certo, Forlì... la celeberrima località turistica famosa in tutto il mondo... Il turismo ce l'hanno anche a Firenze, Roma e da altre parti, però i numeri non sono questi. Il problema esiste ed è troppo comodo dare la colpa al turismo. Il problema è che si fa poco per limitare la produzione di rifiuti

  • Avatar anonimo di MrBoombastic
    MrBoombastic

    Beh, non mi stupisco troppo. Il turismo porta qui tanta di quella immondizia che poi viene ripartita egualmente tra tutti i residenti... e se produciamo rifiuti come 3 milioni di persone, è perché davvero durante l'anno c'è più gente dei residenti reali!

  • Avatar anonimo di LOGIKA1
    LOGIKA1

    A proposito di rifiuti; Vorrei segnalare che si trovano frequenti Cassonetti che puzzano e nello stesso tempo, (specialmente nella nostra riviera turistica), molti di questi sono ubicati davanti a ristoranti e gazebo delle Piadinerie, dove turisti consumano i pasti a 10 metri di distanza. Ma la ASL perchè non interviene ?..... fp

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -