RIFIUTI - Stroncato traffico illecito tra Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna e Marche

RIFIUTI - Stroncato traffico illecito tra Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna e Marche

BOLOGNA – E’ stato stroncato dal Nucleo per la protezione ambientale dei carabinieri un imponente traffico di rifiuti che andava a vanti da almeno 3 anni. 40.000 tonnellate di materiale illecito, tra cui anche tossici e nocivi, venivano smaltiti illegalmente nelle Marche.

I rifiuti partivano da Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna e lungo la strada venivano falsificati i certificati di accompagnamento. Tra i 135 indagati di 70 diverse aziende ci sono autotrasportatori e gestori di discariche, che fin'ora hanno registrato un giro d’affari di circa 5 milioni di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti, falso, truffa aggravata e abuso d'ufficio sono i reati ai quali saranno chiamati a rispondere le undici persone arrestate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -