Rifiuti, via libera ai trasferimenti fuori dalla Campania

Rifiuti, via libera ai trasferimenti fuori dalla Campania

Rifiuti, via libera ai trasferimenti fuori dalla Campania

ROMA - Via libera al trasferimento dei rifiuti fuori dai confini della Campania. E' quanto è stato stabilito dalla sentenza del Consiglio di Stato che sospende la decisione del Tar Lazio con la quale si erano bloccati i trasferimenti fuori dai confini dei rifiuti tritovagliati provenienti dagli Stir della Regione. Liberati i magazzini, gli Stir potranno così riprendere a ricevere la spazzatura presente sulle strade. Nel frattempo persiste l'emergenza rifiuti nel napoletano.

Per il Consiglio di Stato pur "nei limiti della cognizione sommaria caratteristica della presente fase cautelare, appaiono prevalenti le ragioni di favorire lo smaltimento dei rifiuti derivanti da tritovagliatura" e "appare altresì da riconsiderare l'interpretazione data dal primo giudice in ordine alla caratterizzazione di rifiuti speciali e alla libera contrattazione di cui alle norme costituzionali e comunitarie". Il giudizio di merito è fissato per il prossimo 6 dicembre.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -