Riminese sul tetto del mondo nel Frisbee

Riminese sul tetto del mondo nel Frisbee

Riminese sul tetto del mondo nel Frisbee

Esaltante vittoria quella del riminese Clay Collerà Seattle, durante i Mondiali 2010 di Frisbee Freestyle, disputatisi negli USA dal 5 all'8 agosto. Medaglia d'oro nella categoria co-op (team da 3 giocatori) e pubblico in delirio, grazie a Collerà e ai due compagni europei Zimmermann (Svizzera) e Arveskar (Svezia), bissando il successo già ottenuto nel 2008. 5 minuti ricchi di difficoltà, acrobazie e coreografie sulle note della Cavalcata delle Valkirie di Wagner, che hanno tenuto il pubblico con il fiato sospeso fino all'ultima presa finale.

 

> GALLERIA FOTOGRAFICA

 

Una presa che continua sempre ad arrivare: Collerà non molla, nonostante i suoi 54 anni continua incredibilmente a vincere titoli su titoli, dimostrando di essere un vero e proprio Gianni Morandi del Frisbee. Oltre ai tanti spettacoli e programmi TV che continuano a vederlo impegnato in giro per l'Europa con l'Acrobatic Frisbee Team.

 

Ottima vittoria quindi per la Nazionale Italiana Freestyle, che ha portato il tricolore ancora una volta sul tetto del mondo e ha dato lustro alla FIFD, la Federazione Italiana Flying Disc che tanto si prodiga per promuovere le discipline con il frisbee nel bel paese. Altri buonissimi risultati sono arrivati poi anche nell'Open Pairs, con il 5° posto sempre di Collerà assieme al bolognese Manuel Cesari. E altro 5° posto nel Co-op invece con il forlivese Claudio Cigna, assieme ai due americani Coddington e Gauthier.

 

Cigna protagonista inoltre di ben due approfondimenti delle TV statunitensi, con interviste e riprese mozzafiato, oltre ad aver contribuito all'organizzazione e alla gestione dell'evento. Una magnifica Italia che ha saputo quindi espugnare e conquistare sotto tutti gli aspetti gli Stati Uniti, patria di questa fantastica disciplina sportiva. Non c'è che da esserne contenti...

 

Cos'è il Frisbee Freestyle

Nel Freestyle la fantasia, l'abilità, il gesto atletico e l'estro artistico si fondono insieme per presentare uno spettacolo originale, acrobatico e di grande impatto sul pubblico, tant'è che spesso diventa protagonista di show, eventi commerciali e di spettacolo, programmi TV, attività di intrattenimento e, ultimamente, addirittura di pubblicità e videoclip musicali. Notevole il sistema di tornei in tutto il mondo, in cui una giuria valuta secondo i parametri di esecuzione, difficoltà ed impressione artistica. Durante una esibizione o una gara, i frisbee vengono lanciati con impressa una forte rotazione, tramite la quale è possibile tenere il disco in equilibrio con l'unghia, per poi coinvolgerlo in acrobazie attorno al corpo, colpirlo con mani e piedi o facendolo rotolare lungo le braccia e la schiena, per creare una danza a tempo di musica, ricca di movimenti, salti, capriole e coordinazione.


Commenti (1)

  • Avatar anonimo di rob
    rob

    Non ti conoscevo neppure pero' bravo!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -