Rimini, 15 milioni di euro per la pedonalizzazione del ponte di Tiberio

Rimini, 15 milioni di euro per la pedonalizzazione del ponte di Tiberio

Rimini, 15 milioni di euro per la pedonalizzazione del ponte di Tiberio

RIMINI - E' stato presentato lo studio di fattibilità realizzato in collaborazione con la società di ingegneria Antao per la realizzazione del tunnel di collegamento fra la Circonvallazione Occidentale e viale Tiberio. Il tunnel consentirà la chiusura al traffico e la pedonalizzazione del ponte di Tiberio, inserendosi inoltre nella più ampia riqualificazione dell'intero settore della città che dal ponte della Resistenza tocca via Bastioni Settentrionali, l'area dell'ex Sferisterio e piazza Malatesta.

 

Lungo complessivamente 300 metri, con 50 metri di raccordi e 100 di rampe in trincea, alto 5 metri e largo 11, il tunnel avrà 2 corsie larghe 3,75 metri fiancheggiate da marciapiedi. Accessibile anche al trasporto pubblico, si imboccherà all'altezza di via Fracassi e passerà al di sotto della fascia perpendicolare alle vie Ceccarelli-Tosi-Olivieri, già prevista dal Piano regolatore. Il tunnel attraverserà in sotterranea il parco XXV Aprile, dove sono già presenti i diaframmi costruiti per l'invaso del ponte e dove non sarà necessario alcun intervento che modifichi lo stato attuale delle falde. Si emergerà al parcheggio Tiberio e quindi su viale Tiberio verso largo Vannoni, dove è prevista una rotatoria.

 

Il tunnel sarà costruito senza creare disagi alla circolazione esistente nell'esecuzione dell'opera. Saranno utilizzati asfalti, calcestruzzi e vernici di nuova generazione per assicurare l'abbattimento delle polveri sottili. La realizzazione della galleria sarà inoltre compatibile con il progetto di sistemazione definitiva del parco, che distinguerà le funzioni di fruizione del verde con quelle idrauliche, mantenendo la presenza di un flusso d'acqua continuo per garantire l'ossigenazione del bacino.

L'intervento assume la funzione di "cerniera di collegamento" tra il centro storico e il borgo San Giuliano, salvaguardando così il ponte di Tiberio dal traffico e rendendo possibile la circolazione ad anello intorno al centro e l'accesso al parco in completa sicurezza, senza attraversare strade trafficate.

 

L'investimento previsto per l'opera è di circa 15 milioni di euro. La progettazione sarà affidata con gara pubblica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -