Rimini, 400 grammi di 'coca' occultati nell'airbag dell'auto. Due albanesi in carcere

Rimini, 400 grammi di 'coca' occultati nell'airbag dell'auto. Due albanesi in carcere

Rimini, 400 grammi di 'coca' occultati nell'airbag dell'auto. Due albanesi in carcere

RIMINI - Avevano un pacco con quattrocento grammi di cocaina e 40mila euro in contanti. Due cittadini di nazionalità albanese, P.K., di 28 anni, e G.H., 39 anni, sono stati arrestati nella nottata tra sabato e domenica dagli agenti della Guardia di Finanza di Rimini con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due individui si trovavano all'interno di una "Lancia Y10" che si trovava ferma nei pressi del cavalcavia della Marecchiese.

 

I militari hanno deciso di pedinare la vettura sospetta, arrivando così in un'abitazione. A quel punto le divise hanno controllato i due. La perquisizione ha permesso di scoprire, occultato in un airbag lato passeggero, un pacchetto con 400 grammi di cocaina. Nell'abitazione, abitata da un ungherese, sono state trovate mazzette in contanti per un totale di 40mila euro. Recuperati e sequestrati anche una fiala di nandrolone e l'occorrente per il confezionamento delle dosi.

 

I due albanesi, che avevano inoltre il permesso di soggiorno scaduto da tempo, compariranno martedì davanti al giudice per l'udienza di convalida.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -