Rimini, 5 milioni di euro per riqualificare l'ex colonia Murri

Rimini, 5 milioni di euro per riqualificare l'ex colonia Murri

Rimini, 5 milioni di euro per riqualificare l'ex colonia Murri

RIMINI - E' stata stipulata la convenzione tra il Comune di Rimini la Soc. "Rimini&Rimini" e la società "Residence del Mare" per regolamentare l'attuazione del Piano Particolareggiato di iniziativa privata per la riqualificazione urbana e turistica della località Bellariva di Rimini denominato "ex Colonia Murri" approvato con delibera di Consiglio comunale del 28 marzo scorso. L'intervento, articolato su diverse aree, ha un costo stimato a preventivo di circa 4.900.000 euro.

 

L'intervento prevede oltre alla realizzazione di opere private anche quello di importanti opere pubbliche come:

Area Murri, per la quale il progetto prevede il recupero della ex colonia e la realizzazione di superfici commerciali da realizzarsi al piano seminterrato e rialzato lato mare;

 

Area Mediterranea per la quale il progetto prevede la realizzazione di un edificio a due piani fuori terra e il recupero di parte di un edificio storico esistente a uso privato e la sistemazione e valorizzazione dell'intero parco che rimarrà ad uso pubblico, opera di particolare rilevanza e valore naturalistico;

 

Area Ceschina per la quale il progetto prevede la realizzazione di quattro edifici destinati ad uso abitativo con tipologia a torre unitamente ad una piastra commerciale posta al piano terra ed una autorimessa al piano interrato. In tale area è prevista anche la realizzazione di un parcheggio multipiano fuori-terra di circa 800 posti auto, di cui 180 parcheggio pubblico a rotazione e 120 assegnati mediante bando pubblico di preferenza alle categorie economiche locali.

 

Inoltre il piano prevede l'esecuzione delle seguenti importanti opere pubbliche: sistemazione della via Portofino, della via Regina Margherita e del piazzale Gondar. In particolare la porzione di via Portofino, a mare della ferrovia, che si prevede sia l'opera prioritaria, sarà completata in 24 mesi dalla consegna delle aree e dal rilascio del titolo abilitativo. Inoltre è prevista la realizzazione di nuova fognatura nera su viale Regina Margherita e nuova fognatura bianca sul lungomare.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutte le opere pubbliche di urbanizzazione primaria previste nel piano, sia a servizio dell'intervento che dell'intera zona, sono a carico dei soggetti attuatori, e hanno un costo stimato a preventivo di circa 4.900.000 euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -