Rimini: 50mila euro per il mattatoio di Talamello

Rimini: 50mila euro per il mattatoio di Talamello

RIMINI - Nell'ultima seduta, il Consiglio Provinciale di Rimini ha approvato - con variazione di bilancio - 50mila euro di stanziamento a sostegno del mattatoio di Talamello.

La struttura di macellazione è diventata, con l'entrata dei sette comuni dell'Alta Valmarecchia nel territorio provinciale riminese, riferimento per la zootecnia locale.

Negli ultimi anni sono passati per l'impianto di Talamello mediamente 3.200 capi bovini, 500 suini e 35mila ovini.

 

I controlli effettuati dall'Ausl sulla struttura hanno evidenziato alcuni adeguamenti da effettuare in tempi brevi per garantirne la conformità alle normative vigenti. La Provincia ha, quindi, risposto positivamente alla richiesta di sostegno finanziario fatta dalla Comunità Montana Alta Valmarecchia (proprietaria del mattatoio) per poter avviare in tempi brevi un programma di interventi che possa risolvere le varie prescrizioni.

 

"Stiamo rispondendo alle sollecitazioni che i nuovi territori ci stanno presentando in materia zootecnica. - spiega l'Assessore alle Attività produttive della Provincia, Jamil Sadegholvaad. - Abbiamo già avuto diversi incontri con gli allevatori e teniamo con essi un filo diretto. E' un impegno dovuto a un settore che costituisce una delle principali risorse dei sette comuni".

 

"A questo va aggiunto - prosegue Sadegholvaad - che il mattatoio di Talamello oggi si pone di fatto  come struttura di riferimento per il territorio provinciale. Tenendo ben presente la logica di mercato secondo la quale gli allevatori scelgono dove macellare i propri capi rispondendo a criteri aziendali, resta comunque compito della Provincia lavorare, insieme agli allevatori, affinché la struttura di Talamello possa essere anche nella sostanza la scelta migliore per gli operatori di tutta la provincia. E questo primo finanziamento, in risposta ad un'emergenza non procrastinabile, dimostra la volontà della Provincia di Rimini in tale direzione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -