Rimini: a Miramare la Notte Rosa fa rima con amore

Rimini: a Miramare la Notte Rosa fa rima con amore

RIMINI - Anche Miramare (Comitato via Oliveti,Cna.com,Riminisud) farà la sua parte per far vivere agli ospiti della Notte Rosa intense emozioni al richiamo dell'amore e della seduzione con una fantastica esposizione di abiti da sposa d'epoca collezionati con grande passione da Maria Adele Magnani.


"Spose d'amare" è il titolo della performance che farà sfilare 20 bellissime modelle e modelli con 25 abiti da sposa ormai oggetto di culto e tramandati dai tempi delle nostre nonne in un'atmosfera di nostalgia e di eccitazione.E non mancheranno capi di lingerie e pellicce sempre all'insegna del "Vintage" e di una malizia che si intona con l'evento più famoso della riviera.Insomma un "Come eravamo e un come lo facevamo" nei tempi che non conoscevano il "Baby sboom" che saprà certamente suscitare l'interesse e la simpatia delle signore.

 

Due ore di ricordi per rivivere un passato non troppo lontano e per aspettare l'alba saranno un tonico rivitalizzante per il pubblico che ha già fatto registrare  il tutto esaurito negli alberghi. Notte Rosa sarà anche a Miramare una intensa animazione culturale in Viale Oliveti fin dal primo pomeriggio di sabato 5 luglio, con una mostra di pittura organizzata da una trentina di artisti della valle del Marecchia che sono ormai diventati ospiti fissi agli appuntamenti estivi nel "salotto" del quartiere.

 

All'interno dell'esposizione  è previsto  uno spazio particolare per gli amanti del genere con la personale della famosa pittrice  Rosetta Plastina che da trent'anni si dedica alla raffigurazione del mondo della natura e degli animali con gli occhi di chi conserva la fanciullezza nel cuore  pur nella conquistata maturità.E a rappresentare un'antitesi virtuale al  mondo della natura saranno presenti le opere  di Vincent Art che propone temi surreali legati a una visione del mondo che passa attraverso la contemplazione dell'anima e dei misteri della nostra mente.A completare questa ricca occasione di meditazione  ci saranno poi le sculture di Marco Gianelli tra ironia e satira che hanno già riscontrato il gradimento del pubblico nelle precedenti edizioni della manifestazione.


Il mercatino degli hobbisti e dei collezionisti darà poi la possibilità ai visitatori  di curiosare tra i prodotti più inconsueti e particolari  offrendo ai signori la possibilità di essere meglio apprezzati  e di festeggiare la notte rosa con un simpatico gadget da offrire in regalo alle proprie accompagnatrici per conquistarne il favore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -