Rimini, abusa sessualmente di una bimba di 7 anni: arrestato un 29enne

Rimini, abusa sessualmente di una bimba di 7 anni: arrestato un 29enne

Rimini, abusa sessualmente di una bimba di 7 anni: arrestato un 29enne

RIMINI - E' scoppiata in lacrime dopo esser stata costretta a subire abusi sessuali. La vittima è una bimba di appena sette anni. L'episodio si è consumato lunedì sera, intorno alle 20, all'interno di un bazar di oggettistica etnica di Rimini. L'autore degli abusi è un 29enne originario del Bangladesh, residente a Castelfranco Veneto, sottoposto a fermo dai Carabinieri con l'accusa di atti sessuali con minorenne. Ora si trova in carcere a disposizione della magistratura.

 

Secondo quanto ricostruito dai militari, lo straniero ha attirato con una scusa la bambina di 7 anni all'interno del suo negozio. Qui l'ha costretta a subire palpeggiamenti, facendola scoppiare in lacrime. La piccola, riuscita a liberarsi, ha subito raggiunto i genitori che hanno immediatamente dato l'allarme al "112". Gli uomini dell'Arma hanno rintracciato il 29enne, che, allontanatosi furtivamente, ha cercato di confondersi con la folla di turisti presenti nella stazione ferroviaria.

 

La minore, successivamente visitata, è stata dimessa con una prognosi di giorni 30 per "aggressione ed abuso sessuale mediante palpazione dei seni, con istigazione a palpare i genitali dell'uomo ed avvicinamento della bocca ai medesimi". La vittima, rassicurata dai Carabinieri, ha raccontato che l'estate scorsa aveva subito un analogo episodio di violenza sessuale sempre dal medesimo giovane. Ora il 29enne è in carcere a Rimini.

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di AD
    AD

    E' necessario che per questi tristi personaggi venga approvato un progetto di legge che preveda la castrazione chirurgica. Così potrebbero tornare a vivere fra i loro simili dopo un periodo di meditazione in carcere(altrimenti sarebbero da eliminare subito, naturalmente ,il carcere perderebbe la sua funzione di rieducazione e la pena di morte , già abolita in tutti gli stati civili, tornerebbe a seminare inciviltà anche da noi); se ne parla da molto tempo , ma in parlamento il problema non lo si vuole affrontare: che ci siano interessi privati fra i personaggi che lo popolano?

  • Avatar anonimo di cattivella
    cattivella

    non la pena di morte ma torture tali da desiderare di morire! così anche per tutti i pedofili schifosi che esistono nella terra. lasciatelo in mano ai genitori....

  • Avatar anonimo di Marafone
    Marafone

    Sempre stranieri ...

  • Avatar anonimo di aaa
    aaa

    Io spero solo che questa bestia marcisca in galera e gli venga fatto di tutto.......abusare di una creatura di 7 anni che avrà il resto della vita rovinata...............meriterebbe la pena di morte

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -