Rimini: accordo tra Equitalia Romagna e Cna

Rimini: accordo tra Equitalia Romagna e Cna

RIMINI - Siglato l'accordo tra Equitalia Romagna Spa e C.N.A. della provincia di Rimini. L'accordo punta a migliorare i rapporti fra Equitalia, i contribuenti e le associazioni di categoria che li sostengono nelle pratiche di riscossione delle imposte e contributi previdenziali.

 

         La convenzione è stata sottoscritta oggi dal presidente di C.N.A. della provincia di Rimini, Renato Ioli e dall'amministratore delegato di Equitalia Romagna Spa, Sergio Carducci.

 

         Equitalia Romagna metterà a disposizione di C.N.A. della provincia di Rimini uno sportello virtuale informativo per le pratiche degli assistiti dall'associazione residenti nelle province di Forlì-Cesena, Rimini e Ravenna. In particolare, è stata attivata una casella di posta elettronica riservata ai consulenti di C.N.A. della provincia di Rimini, presidiata da personale specializzato di Equitalia Romagna che, entro due giorni lavorativi, provvederà telematicamente, a seconda della richiesta, a:

-          rispondere direttamente al quesito;

-          fissare un appuntamento telefonico per la risoluzione delle problematiche prospettate;

-          fissare un appuntamento presso la sede di Equitalia Romagna o uno dei suoi sportelli.

Il servizio prevede, inizialmente, una fase sperimentale durante la quale le procedure saranno costantemente monitorate allo scopo di una successiva implementazione e potenziamento, anche attraverso una fase di confronto fra l'Agente della Riscossione e  C.N.A. della provincia di Rimini.

         L'intesa si colloca nell'ambito del Protocollo nazionale siglato lo scorso 30 luglio da C.N.A. nazionale ed Equitalia Spa che prevede un modello unico di convenzione tra i due enti, un tavolo tecnico permanente per affrontare le problematiche di comune interesse e la cooperazione sul fronte della convegnistica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -