Rimini, Acer: bilancio chiude con 301mila euro di utile

Rimini, Acer: bilancio chiude con 301mila euro di utile

RIMINI - Numeri in positivo quelli del Bilancio Consuntivo 2008 di Acer Rimini, approvato dalla Conferenza degli enti (Comuni e Provincia)  che ha  mostrato particolare apprezzamento dei dati resi noti dai vertici aziendali. Il 2008 si chiude con un utile d'esercizio di 301.288 euro rafforzato da un avanzo di gestione netto di 611.449 euro a disposizione degli interventi di manutenzione straordinaria nei Comuni della provincia di Rimini. Il valore della produzione di Acer nel 2008 è stato di 3.610.105 euro mentre il patrimonio netto vale 9.929.213 euro ed è in corso un piano degli investimenti, tra nuove costruzioni e manutenzioni già programmati e finanziati, per 52.669.545 euro.

 

Il patrimonio affidato alla gestione di Acer a fine 2008 risultava composto da 2.344 unità immobiliari: 2.039 alloggi Erp, 262 alloggi privati e 43 unità per usi diversi (negozi, garage, centri sociali, uffici). Patrimonio che si rafforza anno dopo anno grazie ad un programma di costruzioni già finanziato e in corso di realizzazione per altri 488 nuovi alloggi. Si aggiunge il turn-over degli alloggi con 78 recuperi e riassegnazioni in un solo anno e la rassegnazione di alloggio per 10 famiglie a causa di sovraffollamento, sottoaffollamento o superamento di barriere architettoniche.

 

Manutenzioni straordinarie: il relativo programma da più di 5 milioni di euro ha raggiunto nello scorso anno l'80 per cento della realizzazione e verrà presumibilmente portato a termine nell'anno in corso. Mentre i canoni di locazione hanno finanziato le manutenzioni ordinarie (pronto intervento e ripristino alloggi di risulta) per 722.683 euro con una disponibilità residua di 611.449 euro.

 

Sono proseguiti gli accertamenti incrociati sui redditi da cui sono emerse114 dichiarazioni mendaci nell'anno 2005, di cui 46 recidive rispetto ai periodi precedenti, con conseguenti segnalazioni all'autorità giudiziaria. In questo contesto si segnala la significativa riduzione del fenomeno rispetto al 2004: 163 dichiarazioni mendaci di cui 79 recidivi, segno che l'azione di contrasto messa in atto da ACER sta dando buoni frutti,  dichiara il Presidente di ACER Cesare Mangianti. Sempre nel 2008 sono stati eseguiti 6 sfratti per occupazioni senza titolo ed altrettanti sono in corso nel Comune di Rimini. Potenziata la lotta alla morosità che nel 2008 ha raggiunto l'8,66%, concentrata in gran parte nel Comune di Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -