Rimini, aeroporto impegnato sulla rianimazione cardiaca

Rimini, aeroporto impegnato sulla rianimazione cardiaca

RIMINI - Si terrà martedì 8 marzo, allAeroporto Fellini di Rimini, la 24a edizione annuale di RIMINICUORE D, la giornata che gli Istruttori di Rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione precoce dell'AUSL Rimini, diretti dal dott. Antonio Destro, dedicano alla sensibilizzazone ed alla formazione di nuclei operativi della società civile.

 

In caso di arresto cardiaco infatti, è indispensabile iniziare subito il massaggio cardiaco e usare al piu' presto il DAE (defibrillatore semi-automatico). IL DAE è un apparecchio salvavita, del peso di 2 chili, che in tutta sicurezza eroga, se necessario, la scossa che puo' fare ripartire il cuore. Deve però essere diponibile SUBITO, per dare la scarica entro i primi 5 minuti.

 

Nella mattinata verrà discussa in particolare la cardioprotezione negli Aeroporti, che all'estero sono dotati quasi ovunque di DAE (defibrillatori semi-automatici), posti in colonnine distanti 2 minuti l'una dall'altra. E delle linee aree straniere, generalmente dotate di DAE a bordo. In Italia invece solo pochi aeroporti hanno teche contenenti i DAE, distribuite nelle varie aree, e personale pronto ad usarli.

 

Da Rimini parte anche uno dei pochi voli di linea (Darwin Airline\Alitalia; Rimini-Roma-Rimini) che ha il DAE a bordo. Sarà proprio l'aereoporto Internazionale Fellini a ospitare l'iniziativa. Al mattino, alla presenza delle Autorità del settore, verrà discussa la situazione della Defibrillazione Precoce in Italia e la cardioprotezione nell'Aeroporto di Rimini. Verrà anche premiato un Vigile del Fuoco che recentemetne ha contribuito, col DAE, a salvare una vita.

 

Nel pomeriggio gli Istruttori di Riminicuore terrannno un corso gratuito di cardiorianimazione col DAE per 30 operatori delle Forze dell'Ordine che operano nell'Aeroporto Fellini e nella Stazione FS di Rimini.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da sempre Rimini, col progetto Riminicuore D, è all'avanguardia sul tema della defibrilazione precoce, grazie all'impegno del dottor Antonio Destro (responsabile del relativo programma, nell'ambito del Dipartimento di Malattie Cardiovascolari dell'A.USL diretto dal dottor Antonio Destro). Tanto che sul territorio di Rimini sono dislocati decine di Dae e gli operatori abilitati ad utilizzarli sono ormai migliaia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -